Archivio per la Categoria ‘Consigli moda’ Category

Tutti lo sanno, il modo in cui ci si veste parla di noi. Ma c’è un accessorio maschile per eccellenza – la cravatta – che più di tutti la dice lunga su chi siamo. Facciamo un veloce self check up attraverso questa mini guida alla cravatta.

CRAVATTA MONOCROMO Una tinta unita color pastello in genere indica una personalità non troppo decisa. Non nel caso sia accostata a capi ricercati e di carattere, come ad esempio, un pantalone in pelle o una giacca in pelle. Tonalità neutre passano da monotone a raffinate, anche in caso di cravatta tricot. → Read more

Come spezzare lunghi viaggi di lavoro o trascorrere una breve pausa tra una riunione e l’altra? Con un piccolo passatempo firmata Hermès. La maison francese ha infatti lanciato da poco un’app – Hermès Tie Break – disponibile su Apple e Android, che promette stilosi momenti di distrazione.

Una volta tirata l’iconica cravatta, a tutti gli appassionati di moda, si apre il mondo ludico di Hermès, in cui tra cortometraggi, giochi di abilità, storie sulla creazione delle fantasie per cravatte, info sulle ultime collezioni del brand c’è veramente l’imbarazzo della scelta su come trascorrere una parentesi di stile.

→ Read more

Negli ultimi anni, una delle tendenze, quando si parla di calzature, è di categorizzare un’infinità di articoli diversi sotto il termine “sneakers”. Ecco che quando arriva l’ora di indossarle in contesti che non siano prettamente sportivi, sorge qualche dubbio… Vediamo una piccolissima fetta del vocabolario della calzatura maschile che ci preverrà imperdonabili scivoloni di stile. → Read more

Tanto facile disfarla quanto complicato farla. Se devi ancora partire, ecco qualche consiglio per una valigia perfetta e una vacanza senza rinunce di stile.

Pianifica sulla carta

Un elenco dettagliato di capi, accessori e prodotti di bellezza è fondamentale per non dimenticare nulla a casa ed evitare di farsi trovare impreparati di fronte ad occasioni inaspettate. Per non sbagliare, scegli capi basic o dai colori neutri, in modo da abbinarli facilmente. E soprattutto non dimenticare i capi versatili salva-outfit come la camicia bianca, adatta a look formali e non. → Read more

Che sia un modello stile Borsalino o da basket, il cappello è uno degli accessori irrinunciabili d’estate. Oltre ad essere una scelta di stile, quando il sole picchia rappresenta una vera e propria necessità per proteggere viso, testa e capelli. Nei giorni più caldi, in vacanza come in città, il cappello è dunque un must, che purtroppo però non esime dalle cattive sorprese neppure chi ha i capelli corti. Chioma appiattita ed effetto “brillantina” sono le conseguenze più frequenti. Come comportarsi in questi casi? → Read more

La camicia si porta dentro o fuori dai pantaloni? Facendo un sondaggio tra gli uomini per capire come risolverebbero questo dilemma, probabilmente l’unica certezza sarebbe che una buona percentuale degli intervistati infilerebbe subito le mani attorno alla cintura per vedere se c’è bisogno di sistemarsi la camicia. Una semplice linea guida esiste, è facile, logica, e ve la esponiamo subito: se l’orlo basso della camicia è completamente piatto e uniforme, è consigliabile lasciarla fuori dai pantaloni. Al contrario, se la camicia presenta qualsiasi tipo di taglio sartoriale o forma asimmetrica alla base, è obbligatorio inserirla dentro i pantaloni – salvo voler sembrare a tutti i costi un adolescente ribelle -.

→ Read more

E’ da qualche anno che sentiamo parlare di “curvy”, soprattutto per quanto riguarda la moda femminile. Ma se da una parte le donne dalle forme generose possono contare su una, seppur minima, rappresentanza curvy in passerella e nelle collezioni, i maschi invece devono ancora fare i conti una moda pensata esclusivamente per modelli dal fisico scolpito dalla fame. Ecco qualche consiglio per non cadere nella trappola delle mode passeggere e valorizzare il fisico robusto compresa (sì, si può!) la propria pancetta. → Read more

Molti non vi rinunciano nemmeno d’inverno, ma mai come ora che le giornate si fanno sempre più lunghe, gli occhiali da sole dominano nelle wishlist. Classici che tornano, avanguardie che prendono piede, mode da dimenticare che non passano: molte saranno le tendenze che domineranno quest’estate 2014. Non per questo sarà facile fare un nuovo acquisto. Vediamoci più chiaro. → Read more

Sono le Loafers le scarpe di tendenza più versatili da indossare per tutta la bella stagione. La loro popolarità è dovuta in gran parte all’azienda americana GH Bass che negli anni Trenta avrebbe lanciato il modello di scarpa chiusa soprannominato Weejun Loafer ispirato alle calzature utilizzate dei pescatori norvegesi nei momenti di relax (“weejun” deriva dall’abbreviazione di “norvegian”, mentre “loafer” da “fannullone”). → Read more

Uscita alla ribalta tra i giovani negli Novanta, la fantasia a macchie dai colori boschivi presa in prestito dall’abbigliamento militare è tornata di moda recentemente sotto il più elegante nome di Camouflage. Molti e importanti i brand di lusso che hanno proposto questo motivo decorativo in tutte le salse, su ogni capo e accessorio per tutte le età anagrafiche. Il risultato? Un’invasione di mezzi soldati in libera uscita.

Per fortuna sembra le grande case di moda stiano cambiando rotta, cercando di tenere solo il “buono” del Camouflage: i colori.  Al maculato si preferiscono tinte unite, cannella, tabacco, tortora, panna, nero, il verde bosco of course. → Read more