Archivio per la Categoria ‘Consigli moda’ Category

Nascondere il polsino è un vero peccato se scelto e rifinito con cura. Per questo i veri gentiluomini lo lasciano sporgere un paio di centimetri, non di più, dalle maniche della giacca. L’importante è che sia quello giusto. Perché pur essendo un piccolo dettaglio, il polsino determina lo stile della camicia e quindi dell’intero outfit.

Ora vedremo i principali tipi, come e quando indossarli. Ma prima parliamo di un particolare che fa la prima e grande differenza: la chiusura del polsino. Bottone o gemelli? → Read more

Cappotto o giacca che sia, quando i bottoni sono tre, a qualcuno capita ancora di inciampare nel più vecchio degli errori: abbottonare l’ultimo bottone. Una svista da principianti, è chiaro. Meno evidente invece, la gestione dei rimanenti due bottoni, materia nota solo ai gentleman più rodati.   → Read more

Il calendario di questi giorni è molto fitto. Tra cene aziendali, ritrovi tra amici di vecchia data e feste con i parenti è facile inciampare in qualche errore di stile. Se volete risultare impeccabili di fronte a colleghi di lavoro, zii e suocere intransigenti ma non volete rinunciare al comfort, date un’occhiata ai nostri consigli. → Read more

Da qualche anno i pantaloni si stanno accorciando sempre di più mettendo in bella vista la caviglia. D’estate è una moda amata da molti. Ma se con le alte temperature scoprire i malleoli è un piacere oltre che una scelta di stile, d’inverno quando fuori fa freddo la storia si fa più complicata. La difficoltà non sta nell’esporre la caviglia al freddo e al gelo. A questo si può rimediare indossando un paio di calzini. Ed è proprio qui che viene il bello. Il pantalone corto con calzino a vista è super cool (anche secondo gli stilisti d’alta moda), ma bisogna saperlo indossare e abbinare intelligentemente. Vediamo qualche indicazione.

→ Read more

La giacca sportiva è uno dei migliori alleati dell’uomo: è versatile, valorizza la silhouette, dà carattere, è comoda e pratica. Con un paio di jeans crea un look vincente, casual ed elegante che tutti, a qualsiasi età dovrebbero indossare. Adatto in molte occasioni, da quelle social a quelle informali di lavoro, per viaggiare o fare un colloquio, è assolutamente da provare. Dopo aver letto i nostri consigli. → Read more

Durante le mezze stagioni, potremmo tutti dire di essere degli esperti in materia. Vestirsi a cipolla diventa infatti indispensabile quando il meteo e le temperature sono variabili. Ma aggiungere strati al proprio look non è solo un semplice task pratico, è anche una raffinata abilità stilistica che da ora chiameremo “layering”.

Creare il giusto layering significa dare diversi “gradi di lettura” ad un outfit, senza rinunciare a funzionalità e comfort. Ci si può vestire a strati tutti i giorni dell’anno, ma per riuscirci senza sembrare goffi e sudare sette camicie bisogna rispettare queste 5 semplici regole. → Read more

Premessa, oggi parleremo di verde militare e non di fantasia militare. Fatta l’importante precisione, entriamo nel merito di questo splendido colore autunnale. 
Se pensate che debba essere relegato esclusivamente al guardaroba sportivo, proprio qui vi sbagliate.

Il verde militare essendo facile da abbinare ai colori più neutri (come il nero, il grigio, il beige), valorizza anche i look più formali rendendoli interessanti e attuali, con elegante discrezione. Optare per il verde militare è un ottimo modo infatti per aggiungere “colore” nella stagione invernale, senza tuttavia sembrare troppo colorati e fuori posto. Se volete provarlo quest’autunno, ecco qualche idea. → Read more

C’era una volta la fantasia floreale… Oggi la vera tendenza è la stampa “tapestry”. Sì, il nome significa tappezzeria perché è proprio la carta da parati, quella a fiori tanto in voga negli anni Sessanta, l’ispirazione di questa nuova moda. Gli stilisti l’hanno presa, reinventata e mixata su ogni tipologia di capo, spesso proponendo veri e propri completi (come quello di Brioni nella foto sopra -www.brioni.com). Anche questo, come ogni trend, ha bisogno di una chiave di lettura. Eccolo come farlo scendere dalla passerella ed entrare nel nostro guardaroba. → Read more

Analizziamoli oggettivamente. Non solo sono poco gradevoli alla vista, ma sono pure dannatamente scomodi. A meno che non abbiate in programma di trascorrere l’estate tra sdraio e piscina, è meglio scegliere qualcosa di più confortevole, resistente e contemporaneo. Ecco le nuove tendenze.

Ciabatte “da piscina”

Non si sa bene dove sia nato questo trend, se dalla strada o dalle passerelle. Fatto sta che la ciabatta, quella indossata con giustificata disinvoltura dai nuotatori sui pavimenti scivolosi delle piscine, è oggi una grande tendenza. C’è chi la indossa anche con calzino, in piena città. Per adesso ci limitiamo a ritenerla una validissima alternativa all’infradito, in caso di mare o di vacanza. → Read more

Se siete degli inguaribili narcisi, sappiatelo, quel giorno tutti gli occhi dovranno essere per lei. Ma non per questo dovrete trattare la scelta dell’abito da sposo con leggerezza. Se siete nel bel mezzo del processo decisionale o – meglio ancora – non vi siete ancora fatti un’opinione a riguardo, date un’occhiata alle regole che ogni futuro sposo dovrebbe conoscere. → Read more