• TRADIZIONE SARTORIALE, IN OGNI CASO, CLASSIC O URBAN

    Camicie, cravatte, pantaloni, sportswear, abiti di gala. Ogni capo realizzato in sartoria è pensato per essere al passo con i tempi, ma elegante in ogni occasione, anche la più informale. Perchè il buon gusto non ha orari e circostanze, ma “cambia veste” a seconda del momento.

    Scopri le proposte su misura

  • UN GIORNO IN SARTORIA

    Dietro ad un capo su misura, si svolgono delle scene di ordinaria quotidianità scandite da consigli di stile, metri di tessuto, centinaia di bottoni, forbici, ago e filo…
    Ecco un assaggio di quello che succede a Vicenza, in sartoria.

    Guarda il video

  • IL PIACERE DI ESPRIMERE NOI STESSI, IN SARTORIA

    Più che “coprirci” ci “svela”, parla della nostra personalità. L’abbigliamento è una forma evoluta e complessa di linguaggio che, proprio come qualsiasi altra espressione linguistica, possiamo gestire a nostro vantaggio e usare per esprimere noi stessi in modo semplice e diretto.

    Continua a leggere

Photo Credits: Romeo Gigli – 1989

Quest’anno itti Immagine, in programma dall’11 al 14 giugno, festeggia il 30esimo anniversario e un’iniziativa speciale darà il via alle celebrazioni. Si tratta della mostra “Romanzo breve di moda maschile”: un’esposizione visitabile dal 12 giugno al 29 settembre presso il Museo della Moda e del Costume di Palazzo Pitti – Firenze – che metterà in scena trent’anni di moda uomo, dal 1989 ad oggi. → Read more

Amanti della sobrietà, fate largo a nuovi orizzonti. La prossima primavera, se volete stare al passo con la moda, dovrete mettere in discussione i cari e vecchi abiti grigi e blu per accogliere completi giacca e pantalone colorati. Questa volta non si tratta di una stravaganza vista solamente in passerella, ma di un’alternativa originale e insolita, indossata da numerose celebrity. → Read more

Nel corso della storia, si sa, l’abbigliamento ha subito profonde evoluzioni dettate da nuovi stili di vita, modelli economici e culturali. Ma quello che sta vivendo negi ultimi anni l’abbigliamento maschile di tipo formale è più che un cambiamento, una vera e propria rivoluzione.  Se infatti la classica formula “completo giacca e pantalone + camicia + cravatta + scarpe elegante” sembra ormai obsoleta e povera, ad arricchire di dettagli inediti il look formale di ogni uomo è lo streetwear e non più l’etichetta. Le contaminazioni sono molte e ormai hanno dettato nuove regole.  → Read more

Qual’è il segreto per sentirsi perfettamente alla moda e trendy ogni singolo giorno? Ci sono moltissime attenzioni, a partire dalla giacca su misura al lavaggio dei capi, che concorrono nell’ideale condiviso dai veri gentlmen: vestire bene ogni giorno, a prescindere dall’occasione.

→ Read more

E’ lo streetwear ormai a dettare sempre più la moda e a suggerire le tendenze. Ed è durante le fashion week di moda maschile che emergono o si confermano i trend. Quelle da poco chiuse, tra Milano, Parigi e Londra, sono degli eventi da cui prendere spunto per copiare quello che sarà il prossimo stile autunno/inverno e gli elementi chiave che non potranno mancare nel proprio armadio, volendo già da ora. → Read more

Negli ultimi tempi,  dopo anni di oblio, la giacca a doppiopetto ha rifatto capolino nel guardaroba dell’uomo contemporaneo ed è tornata con gran furore sulle passerelle. Protagonista di abiti sartoriali gessati e non, questa tipologia di giacca si presta anche ad outfit meno formali e più creativi, da streetstyle.

Se quando si tratta di un abito sartoriale, bastano le calzature e la camicia giuste a completare il look, in caso di outfit casual, la giacca a doppio petto richiede una maggiore attenzione nei suoi accostamenti, in modo da essere “alleggerita” dalla sua indole austera e seriosa. → Read more

Il blu è sempre stato uno dei colori di preferenza per quanto riguarda la moda maschile. Assolutamente versatile, in base alla tonalità e all’accostamento scelto permette di sfoggiare outfit più eleganti oppure casual. Parlando della collezione autunno inverno 2019, alla Milano Fashion Week, si è visto una vera e propria predominanza di tale colore per qualsiasi look da uomo. → Read more

Avete mai sentito parlare di athleisure? E’ la moda più trendy degli ultimi anni, che appassiona gli under 30 a affascina i gentiluomini non più giovanissimi con le sue combinazioni al limite tra sportivo ed elegante, comodità e glamour, lusso e fast-fashion. L’athleisure è la tendenza a indossare anche in occasioni formali capi prettamemte sportivi (pantaloni morbidi, tuta e felpe con il cappuccio) assieme ad altri invece decisamente più eleganti. Questo mix tra abbigliamento sportivo e abbigliamento formale sfila in passerella con una miriade di soluzioni e combinazioni, nella vita reale però non tutte sono fattibili soprattutto per coloro che vogliono mantenere un certo aplomb anche durante il tempo libero. Se il rischio di farsi coinvolgere da questo trend è quello di sembrare un teenager, bastano pochi dettagli per scongiurare questa caduta di stile. Ecco quali. → Read more

L’ecosostenibilità è un tema di estrema attualità nel settore della moda. Secondo un recente sondaggio (Ipsos MORI per Changing Markets Foundation e Clean Clothes Campaign) sono sempre di più i consumatori attenti all’impatto di questa industria su ambiente e popolazione. In particolare, 2 italiani su 3 (64%) non sarebbero disposti a scegliere capi d’abbigliamento la cui produzione è associata all’inquinamento. Il 72% degli italiani, poi, crede che tutti i brand dovrebbero garantire produzione e distribuzione dei loro prodotti in modo sostenibile, oltre che condizioni di lavoro dignitose per i dipendenti.

A fronte di queste nuove esigenze, l’industria della moda comprendente piccole e grandi aziende, tra cui sartorie e aziende produttrici di capispalla, si sta progressivamente adattato, puntando su ricerca e sperimentazione tecnologica al fine di creare materiali alternativi provenienti dal riciclo. Qualche bell’esempio lo abbiamo potuto vedere alla scorsa edizione di Pitti Uomo. → Read more

Considerato da sempre uno dei capi simbolo della moda maschile, emblema di rigore e professionalità, l’abito da uomo in tempi recenti ha subito una profonda rivisitazione. Non tanto nella sua forma, ma nel suo uso e nei suoi abbinamenti. La moda contemporanea dell’eterno “casual friday” e la rivoluzione dell’athleisure ha ribaltato la concezione di formalità dell’abito sdoganando la sua presenza in contesti casual e abbinandolo a capi ed accessori prima impensabili, dalla T-shirt alle sneakers. Di estremizzazioni se ne vedono parecchie, se ne vedranno a valanghe nello streetwear del prossimo Pitti. Eppure per indossare in chiave contemporanea un abito sartoriale basta veramente poco: togliere la cravatta e scegliere una camicia diversa dal solito. Ci sono infatti camicie il cui collo non necessita di cravatta, che da sole reggono l’outfit fungendo da capo statement. Ecco quali sono.

→ Read more