• TRADIZIONE SARTORIALE, IN OGNI CASO, CLASSIC O URBAN

    Camicie, cravatte, pantaloni, sportswear, abiti di gala. Ogni capo realizzato in sartoria è pensato per essere al passo con i tempi, ma elegante in ogni occasione, anche la più informale. Perchè il buon gusto non ha orari e circostanze, ma “cambia veste” a seconda del momento.

    Scopri le proposte su misura

  • UN GIORNO IN SARTORIA

    Dietro ad un capo su misura, si svolgono delle scene di ordinaria quotidianità scandite da consigli di stile, metri di tessuto, centinaia di bottoni, forbici, ago e filo…
    Ecco un assaggio di quello che succede a Vicenza, in sartoria.

    Guarda il video

  • IL PIACERE DI ESPRIMERE NOI STESSI, IN SARTORIA

    Più che “coprirci” ci “svela”, parla della nostra personalità. L’abbigliamento è una forma evoluta e complessa di linguaggio che, proprio come qualsiasi altra espressione linguistica, possiamo gestire a nostro vantaggio e usare per esprimere noi stessi in modo semplice e diretto.

    Continua a leggere

Nell’immaginario collettivo maschile il verde è un colore che rimanda immediatamente alle forze armate. Basti pensare al bomber e al trench: capi nati per i militari e diventati oggi oggetti immancabili in ogni guardaroba alla moda. Dalla prossima estate il verde cambierà identità, tingendo non più pochi e specifici capi, ma interi out fit, abiti sartoriali, giacche, camicie e pantaloni. Il colore verde ha infatti dominato le recenti passerelle di Pitti Immagine Uomo aggiudicandosi il primo posto tra le nuance più cool della prossima stagione estiva. Ma perché aspettare il 2017 per indossarlo? Vediamo 3 tattiche per creare dei look eleganti e trendy. → Read more

Avete mai sentito parlare di abbigliamento smart casual? Cos’è di preciso? E’ un modo di vestire formale ma informale, curato ma “easy”, elegante ma rilassato. Contraddittorio sì, ma molto versatile. Così versatile da adattarsi sia al posto di lavoro che ad un party non solo senza problemi, ma con stile. Non a caso è il dress code più amato dall’uomo contemporaneo che, abituato com’è a scorrazzare da un angolo all’altro della città, necessita eleganza e versatilità per essere adeguato in disparate occasione. Passando alla pratica, in cosa consiste questo nuovo modo di vestire? Facciamo da subito chiarezza: smart casual è più smart che casual. Quando costruite il vostro outfit tenete sempre a mente che l’eleganza dovrà dominare sull’aspetto casual. L’equilibrio è delicato, ma con l’esperienza raggiungerlo diventerà molto intuitivo. Soprattutto dopo aver letto i consigli di seguito. → Read more

Mai come ora l’abito blu da uomo è stato così popolare. E considerate le sue qualità, non si tratta di un semplice trend passeggero. Ci sono infatti delle ottime ragioni per includerlo nel proprio guardaroba: rispetto al classico nero, un completo blu ravviva immediatamente il look, lo ringiovanisce, dona un tocco smart a tutti i fisici di qualsiasi età. Inoltre, si presta ad essere indossato in svariate occasioni.

Da quello chiaro a quello elettrico, fino al più tradizionale navy, tutte le tonalità del blu ben si prestano a vestire la stagione estiva in più modi. Le interpretazioni possono essere molte, noi ne abbiamo selezionate tre decisamente diverse tra loro. Elemento determinante degli outfit sono le scarpe: vedremo come abbinando un diverso tipo di calzature diversifichiamo il completo blu. → Read more

Classica, mascolina, da veri macho: la giacca doppiopetto è la più gettonata del momento. Ad indossarla non sono solo attori e co. Questo capo è perfetto per ogni gentleman a patto che siano rispettate semplici regole.  → Read more

La combinazione camicia + cravatta rischia di diventare noiosa e ripetitiva, soprattutto se indossata ogni giorno e per lavoro. Per rendere il più classico degli abbinamenti un po’ più interessante è sufficiente giocare con colori, fantasie e tessuti. Vediamo cosa consiglia la moda 2016. → Read more

Rispondere al telefono, controllare musica e mappe in sella alla propria bicicletta diventerà un gesto semplice e sicuro grazie al giubbino in denim studiato da Google insieme a Levi Strauss. La novità è stata presentata nel corso della conferenza degli sviluppatori di Mountain View e sarà in arrivo entro la primavera dell’anno prossimo, una volta concluso il test sulla versione beta. → Read more

Fino a ieri vi è stato detto che se i vostri jeans sono un po’ lunghi, per sistemarli e renderli subito più “fashion” basta arrotolare l’orlo e creare un bel risvoltino. Questo dettaglio DIY è stato contagioso: da Milano a New York li abbiamo visti altissimi fin sopra la caviglia, più bassi e discreti leggermente appoggiati al collo del piede, realizzati grossolanamente dai più giovani e meticolosamente stirati dai più eleganti. Di risvolti ne abbiamo visti così tanti che forse abbiamo fatto indigestione e i movimenti anti-risvolto ormai non si contano più. Ma se nonostante tutto non siete disposti a rinunciare alla caviglia scoperta, un’alternativa sicura e molto “in” da provare è l’orlo sfrangiato. → Read more

Provate a chiedere ad ogni gentiluomo che si rispetti quali sono le più grandi gaffe di stile estive. Senza dubbio, assieme ai pantaloni a tre quarti e alla coppia sandalo+calzino, nella top list troverete la camicia a mezza manica. Il motivo è facilmente intuibile: colori, fantasie e vestibilità fuori controllo ne hanno fatto un capo altamente pericoloso da indossare. Eppure in passerella continuano a sfilare ininterrottamente. Per quest’estate gli stilisti si sono veramente sbizzarriti nelle proposte: dalle righe verticali multicolor alla fantasia pois, dal satin al pizzo, per chi volesse farsi male c’è l’imbarazzo della scelta. Per chi invece desiderasse sperimentare nuovi look, ecco un manualetto d’istruzioni a seguire! → Read more

Scrivere e disegnare su carta ritrovando immediatamente tutto pronto da pubblicare, condividere, modificare nel proprio computer o smartphone. E’ l’innovazione creata dal designer Giulio Iacchetti per il celebre marchio Moleskine che sta facendo impazzire creativi, professionisti, studenti e dandy contemporanei.  Smart Writing Set è il nome di questo nuovissimo prodotto che mette d’accordo analogico e digitale.

Il kit è composto da blocco (Paper Tablet) e penna (Pen+). Il blocco, come già detto, è di carta e simula un tablet solo nella forma arrotondata dei lati. Pen+ invece è una penna speciale ad inchiostro (a sfera, con cartuccia standard) che grazie ad un modulo ottico di acquisizione permette di digitalizzare in tempo reale testi e immagini trasferendoli via Bluetooth al dispositivo Android o iOS mediante apposita App.

Per utilizzare Smart Writing Set non è necessario essere sempre connessi. Si possono infatti memorizzare  fino a 1000 pagine anche in modalità offline.  E se le pagine del blocco finiscono? Basta acquistare un nuovo altro Paper Tablet, il prezzo è di circa 30 euro. Il prezzo dell’intero set è invece di 230 euro.

Fino a qualche anno fa le opzioni erano tre: ventiquattrore per l’uomo d’affare, zainetto multicolor per gli studenti, borsello per tutti gli altri. Oggi la borsa da uomo è diventata un vero e proprio feticcio, un accessorio a cui nessuno può prescindere, anche grazie alla varietà di modelli che il mercato propone. Cartelle di cuoio, zaini molto o per niente tecnici, week-end bag, shopping bag, pochette porta tablet: ce ne sono per tutti i gusti e per tutte le personalità. L’importante è scegliere con gusto e coerenza. Perché se è vero che alle borse si può diventare addicted, è pur vero che una borsa può rovinare – oltre che l’outfit – la reputazione di un uomo. Ecco tre accorgimenti. → Read more