Archivio per la Categoria ‘Consigli moda’ Category

Cosa renderà il vostro look degno di essere “instagrammato” quest’estate? Il dettaglio. Mentre d’inverno, i protagonisti sono gli strati e la sovrapposizione dei colori, quando l’aria si fa più calda e l’abbigliamento sempre più leggero, l’attenzione si sposta sui piccoli particolari. 

Vediamone alcuni che faranno la differenza. → Read more

A chi non è mai successo di perdere qualche minuto davanti al cassetto dei calzini per capire quale paio abbinare a scarpe e pantaloni? Quando un gioco da ragazzi si trasforma nella più fastidiosa (e pericolosa) perdita di tempo quello che ci vuole è un pronto soccorso di stile.

Ecco qualche regola da tenere a mente o da conservare tra i bookmarks in caso di emergenza.

La regola generale Il principio fondamentale da tenere a mente è uno: i calzini devono essere sempre della stessa tonalità o più scuri del colore dei pantaloni (ad esempio, se i pantaloni sono celesti, i calzini dovranno essere blu o dello stesso colore).  → Read more

Quest’estate sarà un must, ma pure uno dei colori da indossare più insidiosi. Vediamo qualche consiglio per vestirci di bianco nei prossimi mesi senza assomigliare a Morgan Freeman in “Una settimana da Dio”.

Come accostarlo con altri colori

Alcuni potranno considerarlo come un colore eccessivo e troppo vistoso. Al contrario, recentemente il bianco è stato “trattato” da stilisti e fashion blogger come tinta neutra, base della declinazione più contemporanea di eleganza, assieme a grigio, beige e nero. Ricordatevi questi tre colori “amici”, vi serviranno per abbinare i vostri capi bianchi senza correre rischi. → Read more

Con l’arrivo della primavera, anche il gentleman più posato cede alla tentazione di rimboccare le maniche della propria camicia. Un gesto liberatorio nelle giornate più calde che, nella buona e nella cattiva sorte, accomuna tutti gli uomini determinando l’esito del look finale. Rimboccare le maniche della camicia potrebbe sembrare una cosa così banale e scontata da non dover meritare attenzione. In realtà per soddisfare necessità pratiche e allo stesso tempo requisiti di stile, questo procedimento deve essere considerato – almeno un po’ – come una vera e propria skill. Al pari della realizzazione del nodo di cravatta. Vediamo le regole da seguire.

#1 Piegare, non arrotolare “Accartocciare” la manica fino al gomito è l’errore da evitare in assoluto per vari motivi: il risultato è pessimo, la manica scenderà dopo pochi secondi e si stresserà eccessivamente il tessuto della camicia. → Read more

In questa stagione il cardigan è un capo che non dovrebbe mai mancare nel guardaroba e nella valigia di un uomo di qualsiasi età. A metà tra la giacca e il maglione, con la sua versatilità offre un’incredibile varietà di abbinamenti, casual e eleganti. Perfetto con camicia, cravatta e pantaloni da abito. Con camicia, pantaloni jeans e mocassini. Oppure con pantalone 5 tasche, t-shirt e sneakers. I giochi di sovrapposizioni che si possono fare con il cardigan sono molti, ma per sfruttare al massimo questo capo è bene tener presente alcuni aspetti. → Read more

E’ uno dei trend più forti (e riconfermati) per la prossima stagione, ma anche una delle fantasie più impegnative per la maggior parte degli uomini. Vediamo come vestire capi a fiori senza perdere in mascolinità.

Step#1 – Inizia a piccole dosi Sperimentare partendo con poco è la regola fondamentale da seguire ogni volta che ci si trova ad interpretare un nuovo e sconosciuto trend. Nel caso dei fiori, invece di lanciarsi in un total-look, meglio arricchire un out-fit semplice con un piccolo e selezionato oggetto, ad esempio una pochette floreale. Il risultato sarà alla moda, ma non azzardato.   → Read more

Anche se là fuori fa ancora molto freddo, è ormai tempo di parlare delle nuove tendenze per la prossima primavera. Anche se rispetto alla stagione precendente non ci sono grossi colpi di scena, è giusto prendersi per tempo così da far centro con il primo out-fit di sole.

1 – Denim anche in varianti insolite Il tessuto jeans super il pantalone 5 tasche e trova largo consenso anche nelle insolite varianti, su camice e giacche con cui giocare a comporre insoliti out-fit. 2 – Fiori a tutto campo Anche le fantasie floreali, sbocciate sui guardaroba maschili circa due anni fa, vengono riconfermate. Tutto merito della loro versatilità provare per credere). → Read more

Per cominciare bene questo nuovo anno, aggiungiamo alla lista di buoni propositi alcuni punti che riguardano l’abbigliamento. Nessun consiglio di stile o tendenze, parleremo invece di piccoli errori comuni che rovinano anche il guardaroba più ricco e aggiornato. Per quanto si possa infatti investire in capi all’ultimo grido e di qualità, se il nostro vestiario a conti fatti non veste bene, ogni sforzo sarà vano. Vediamo dunque su che fronti agire per garantirci un 2015 senza cadute di stile. → Read more

Oltre alle molte tonalità scure viste in passerella per la stagione fredda (grigio scuro, marrone, color tabacco, nero, viola e burgundy) quest’inverno non potrà mancare il color cammello in tutte le sue sfumature, dal beige chiaro al color biscotto. Nuance elegante e chic anche in chiave sportiva, darà nuova luce al grigio guardaroba di stagione, con diverse varianti. → Read more

Appassionati di moda e stilisti l’hanno acclamata la calzatura must di questa stagione. Le ragioni? Non puramente estetiche. Ecco perché i Chelsea Boots sono l’investimento dell’anno.

1 – SONO COMODI

Conosciuti con il nome di uno dei quartieri più cool e trendy di Londra, in realtà i Chelsea Boots furono inventati non tanto per esigenze estetiche quanto per motivi funzionali. Punta rotondeggiante, suola in gomma vulcanizzata, tomaia in pelle. Ogni caratteristica fu studiata attentamente dal calzolaio inglese J. Sparkes-Hall, che nel 1837 realizzò questa calzatura nata inizialmente per cavalcare e dopo pochi anni divenuta la scarpa “da tutti i giorni” preferita dalla regina Vittoria in persona. → Read more