SB-mis

Ad ogni camicia, il collo adatto

Questa volta parleremo dei vari tipi di colletto che caratterizzano le camicie. Bisogna sapere che per scegliere la camicia giusta, a seconda dell’occasione, è importante sapersi destreggiare tra l’ampia varietà di colli esistenti: morbidi, rigidi, alti o bassi, button down o colli da frac. Ogni forma è appropriata ad un certo tipo di out-fit e quindi ad un certo tipo di situazione.

A fare la differenza, nella camicie sartoriali, sono anche degli accorgimenti importanti. Uno di questi è la presenza delle stecche “estraibili” nel colletto (ad eccezione dei button-down, che avendo già i bottoni, non ne hanno bisogno). Questo piccolo accessorio è fondamentale per dare rigidità al collo ed evitare il sollevamento delle punte.

Vediamo allora nel dettaglio i principali tipi di colletto e i possibili abbinamenti:



Collo “all’italiana”

E’ il tipo di collo che rappresenta lo stile italiano. Si caratterizza dalle punte abbastanza ravvicinate tra di loro e quindi adatte ad ospitare cravatte sottili con nodi minimali. La versione a mezza altezza, quindi più bassa, è indicata per look dallo stile giovane.




Collo classico

Il collo per eccellenza, adatto ad ogni occasione e ad ogni età, da portare con la cravatta, ma anche slacciato, con un out-fit formale ma anche sotto al maglioncino.Si differenzia da quello italiano per le dimensioni meno pronunciate delle punte.




Collo button down

Questo collo è caratterizzato dalla presenza dei bottoni che fissano le punte sul corpo della camicia. Si presta essenzialmente ad un abbigliamento di tipo sportivo o comunque casual, si consiglia di portarlo senza cravatta o slacciato.




Collo “alla francese”

E’ un tipo di collo molto elegante, caratterizzato da punte molto ampie e aperte, ideali per nodi di cravatta importanti e voluminosi. Curiosità: in Francia questo collo è chiamato “all’italiana”. Con questo tipo di collo è importante la robustezza del tessuto e la presenza di stecche all’interno che mantengono le punte composte.




Collo “diplomatico” o a coda di rondine

Rappresenta un must per gli sposi e un dettaglio indispensabile per le situazioni particolarmente eleganti, da smoking. E’ perfetto abbianto a cravatta bianca o nera o a farfallino.