Home PageStyle newsDFW: ecco i trend uomo AI 21/22

A Digital Fashion Week conclusa (milanofashionweek.cameramoda.it), si possono trarre le prime conclusioni sulla moda uomo AI 2021/2022. Sperando di poter sfoggiare i nostri look molto di più di quanto possiamo ora, ecco come ci vestiremo nella prossima stagione fredda.

A tutto colore, meglio se monocromo

Sarà la voglia di tornare alla vita normale che ci sembrerà una gioia incredibile, sarà la voglia di farsi notare dopo tutto il tempo passato in smart working, ma gli stilisti su una cosa sono d’accordo: ci vestiremo più eleganti ma soprattutto più colorati.

A tinte vivaci, anche fluo, sarà colore su completi sartoriali da uomo giacca e pantalone e sugli accessori, che abbinati a materiali “preziosi” come seta e velluto prenderanno un carattere “luxury”.

La sartorialità è di casa

È già da un po’ che assistiamo ad una democratizzazione della sartoria, di un avvicinamento tar stile tailoring e stile urban. La pandemia in questo senso ha dato una forte spinta: da un lato è sempre più importante il bisogno di sentirsi comodi, dall’altro la voglia di esprimere il proprio stile è sempre più pressante.

Arriviamo al punto: torneremo a vestire eleganti, ma gli abiti saranno più comodi e rilassati, non solo nelle forme, più oversize e destrutturate, ma anche nei materiali. Ve lo immaginate un completo in jersey? L’ha proposto Zegna.

Tags: , , , ,