Home PageConsigli modaLayering autunnali: come osare con il blazer

Tra non molto, quando il caldo inizierà a stancarci, sentiremo l’esigenza di mettere da parte per la prossima estate le camicie leggere, le giacche in lino e i bermuda a favore di capi più sostanziosi.

Il blazer sarà uno di questo, un grande protagonista dei look autunnali, versatile e dalle mille interpretazioni. Perché, nonostante si è soliti pensare debba semplicemente essere indossato sopra alla camicia, può e deve essere abbinato in svariati e originali modi.

Abbinalo al dolcevita

Non lasciatevi ingannare dalla prima impressione: se un tempo era appannaggio degli insegnanti di lettere, oggi il dolcevita ha acquistato un nuovo e inedito spazio anche nel guardaroba dei businessman. In lana per il giorno, in jacquard lucido per la sera, il dolcevita si sposa divinamente con un blazer, anche a quadri.

Provalo sotto ad un piumino smanicato

È un match che funziona, l’abbiamo visto e rivisto a Pitti Uomo e ci è piaciuto! Un capo sportivo a tutti gli effetti come un gilet in piuma abbinato ad un capo sartoriale come il blazer crea un effetto ultra contemporaneo, dinamico e raffinato. Per massimizzare l’effetto, optate per un gilet di qualità con tessuti tecnici raffinati da mettere a contrasto con un blazer in tessuto corposo, a spina di pesce per esempio.

Accostalo al denim

Altro accostamento smart-casual visto e annotato tra le strade affollate durante le fashion week maschili: blazer indossato sopra il giubbino di jeans. È un layering insolito, ma se i colori del blazer sono azzeccati (navigate tra il blu e il grigio per rimanere in acque sicure) risulta particolarmente appropriato.

Nell’immagine una proposta di Bruno Cuccinelli