Home PageConsigli modaStile inglese da uomo, come vestire con gusto british

Vestire lo stile british significa optare per un look impeccabile, elegante e chic. Un ottimo obiettivo per ogni gentleman che si rispetti. Ma come si raggiunge questa minuziosa raffinatezza?

Partiamo dalle basi. Lo stile inglese è sobrio ma è curato nei minimi dettagli. Questo vi dà due indicazioni che non dovete mai dimenticare. Da un lato la sobrietà si manifesta nei colori che sono sempre rigorosamente scuri (nero, grigio e blu scuro in primis). Solo le camicie, per contrasto di scostando un po’ da questa regola (in genere sono bianche o azzurre). Dall’altro lato la cura nei dettagli si manifesta attraverso la scelta degli accessori, come i gemelli, il fazzoletto nel taschino o le bretelle. Ma non solo: si manifesta anche nei tessuti in tweed o con fantasie tartan, pied de poule e Principe di Galles.

Vediamo ora i capi da scegliere per vestire lo stile british

Abiti e giacche

Con un completo chic con giacca e pantalone, in abbinamento a camicie sartoriali non sbagliate mai.

Le giacche in stile british hanno i revers sottili e tre bottoni, e devono seguire il corpo senza esagerare nei volumi. Potete indossare anche i blazer, optando per i più asciutti, con revers strutturati e ampi.

Camicie e cravatte

Il modello più utilizzato dagli inglesi è l’Oxford, che si distingue per il particolare filato intrecciato a cestino che dona un effetto in rilievo simile a una quadrettatura. Ma mai come nello stile british è importante indossare una camicia sartoriale. Il capo su misura infatti contribuisce a donare raffinatezza all’intero outfit.

Se la stagione lo consente, potete abbinare anche un gilet.

Le cravatte sono sempre raffinate e sofisticate. Scegliete quelle in tonalità a contrasto rispetto al colore della camicia ma senza esagerare con i colori e le fantasie. In alternativa alla cravatta, molto sofisticato è anche il papillon.

Pantaloni

I pantaloni devono vestire alla perfezione e appoggiarsi con grazia ed eleganza alle scarpe (anche con l’orlo). Preferite quelli a gamba stretta e senza pences.

Scarpe

Tra i modelli di scarpe più british trovate sicuramente le stringate di pelle lucida, specie quelle con la tomaia impunturata dai caratteristici trafori. Non mancano poi gli stivaletti Chelsea che arrivano sopra alle caviglie e i mocassini.

Capispalla

In base alla stagione, scegliete il cappotto o il trench. Il cappotto è sempre scuro, a doppio petto, con tasche frontali e lungo non oltre le ginocchia. I trench sono capi intramontabili, spesso reinterpretati proprio da marchi inglesi.

Bene ora avete tutte le indicazioni per indossare l’eleganza inglese e aspirare a essere chic e affascinanti come l’insuperabile James Bond.