Home PageConsigli modaCapispalla uomo, cosa indossa il gentleman in primavera?

La primavera è una stagione non semplice da affrontare, dal punto di vista della moda. I capispalla a disposizione sono diversi e scegliere quello giusto è un’impresa. Se poi consideriamo che l’abbinamento con gli altri capi può far sorgere mille dubbi, ecco che non vediamo l’ora che arrivi l’estate, quando i capispalla spariscono per il caldo.

Abbiamo creato questa guida per noi gentleman, per affrontare la mezza stagione con stile.

Trench e spolverini

Il trench è un lungo cappotto con cintura integrata e dettagli in stile militare. In genere arriva fino al ginocchio e non ha quasi mai il cappuccio. La sua versione più leggera è lo spolverino, che può anche non avere la cintura e spesso è portato aperto. Entrambi vanno indossati con pantaloni taglio slim per evitare l’effetto trasandato ed entrambi sono molto versatili.

Indossare il trench con l’abito significa creare un outfit classico ed elegante. Insomma è la combinazione perfetta per le situazioni più chic, come una serata prestigiosa o un appuntamento di lavoro importante.

Il consiglio: create contrasto tra l’abito e il trench, sempre rispettando l’abbinamento di colori.

Indossare il trench con la camicia e il cardigan: questo è l’outfit perfetto per essere elegante ma non troppo, diciamo una via di mezzo tra il formale e l’informale.

Il consiglio: a dettare lo stile saranno le scarpe: scegliendo un paio di oxford o un di stringate, sarete più eleganti, mentre indossando un paio di sneakers, strizzerete l’occhio allo stile casual.

Indossare il trench e ottenere lo stile casual chic. Per uno stile elegante ma non troppo potete considerare due alternative: La prima è creata dall’abbinamento di jeans e giacca, il tutto completato dal trench. La seconda soluzione vede protagonista l’abito spezzato, sempre arricchito dal trench.

Infine per ottenere uno stile informale, potete indossare il trench con il maglione e con i pantaloni skinny. Anche in questo caso la scelta delle scarpe darà un tocco più o meno elegante all’intero abbinamento.

Giacche

Le giacche utilizzate come capospalla possono dare vita ad outfit diversi. Vediamo qualche esempio.

Outfit formale: per la massima eleganza vi consigliamo di indossare la giacca doppiopetto, quella con le file di bottoni paralleli. Per essere chic è necessario che sia portata con la camicia. Con una t-shirt, invece, creereste un outfit contemporaneo e giovanile.

Outfit easy chic: è un casual-elegante e si crea con il blazer utilizzato come capospalla.

Outfit informale: per un abbinamento casual, senza pensieri ma sempre elegante vi consigliamo la giacca in pelle, meglio se total black e sempre di tendenza con i jeans.

Anche la giacca in denim crea un outfit casual, pratico e durevole. È sempre meglio averne una nell’armadio.

Photo source: Pinterest – Men’s coats, 1943