Home PageStyle newsL’abito da sposo nel 2020 è sartoriale e originale

Scegliere l’abito da sposo è non è così difficile come sembra. In un altro articolo abbiamo parlato delle 5 regole da seguire per non sbagliare. Oggi vi aiutiamo a scegliere l’abito giusto per essere al passo con i trend della moda 2020.

Colori: una scelta di stile

Il nero lascia sempre più spazio al blu, colore scelto anche da Pantone come colore dell’anno. Scegliete l’abito da sposo blu se volete essere alla moda, ma senza osare.

Per chi invece vuole stupire e distinguersi sono due i colori di moda nel 2020: il bianco e il grigio.

Il primo è “rubato” alla sposa ma in questo caso non fa che sottolineare la sintonia: sceglietelo soprattutto se avete la pelle scura, la carnagione mediterranea o i capelli bruni.

Il grigio, il classico colore da ufficio, viene rivisitato nelle sue nuance più eleganti e arricchito di dettagli per renderlo più luminoso. Con questo colore rompete gli schemi.

Damascato e coreana: il tocco esotico e originale

L’abito da sposo damascato non è da tutti. Stupisce ed è perfetto per le personalità più estroverse. Le fantasie originali e gli arabeschi decorano la giacca e i pantaloni utilizzando spesso due colori ma non è raro trovare anche damascati ton sur ton, ideali per i gentlemen come voi.

Se volete stupire ma senza le decorazioni, potete scegliere la giacca coreana. Il collo alto e l’assenza di revers richiedono un’attenta scelta della cravatta e l’abbinamento a un gilet per raggiungere il massimo della raffinatezza.

Dettagli: una scelta che fa la differenza

Gli abiti da sposo 2020 si arricchiscono di dettagli chic. Uno di questi è il raso che impreziosisce i revers oppure che si fa fascia. Lo stesso gilet può essere considerato un dettaglio di stile: basta sceglierne uno colorato per creare un effetto bicolor con l’abito e stupire con un semplice abbinamento. Non mancano poi i bottoni gioiello, le paillettes e i ricami.

Su misura: una scelta imprescindibile 

La tendenza 2020 è quella di riutilizzare l’abito dopo il giorno del Sì. Per questo vi consigliamo di affidarvi a un sarto che saprà cogliere il vostro gusto e reinterpretarlo in modo tale che possa rappresentarvi anche una cena di gala o un altro matrimonio a cui sarete invitati.

Photo source: Pinterest

Tags: , , , ,