Home PageTendenze e curiositàMontgomery, il cappotto da uomo del prossimo inverno

Come ci vestiremo una volta conclusa quest’estate agli sgoccioli? Uno dei capospalla protagonisti dei prossimi mesi che ci riscalderà con stile da vento e gelo sarà il cappotto di lana pesante con cappuccio, la chiusura ad alamari e i caratteristici bottoni allungati in corno o legno: il montgomery.

Creato dai pescatori belgi e preso in prestito dalla Marina inglese che, grazie al generale Bernard Law Montgomery durante la Seconda Guerra Mondiale, lo fece conoscere a tutto il mondo, questo capo invernale dal taglio comodo e pratico è ufficialmente tornato in passerella grazie a brand tra cui Saint Laurent, Lanvin, Dior che lo hanno riproposto in due versioni: elegante e sportiva.

Dior ad esempio ha proposto un montgomery in lana grigia con dettagli in tessuto jeans e bottoni tondi da abbinare ad un completo giacca e pantaloni in denim blu. Ancora Dior, ha fatto sfilare un montgomery in pelle assieme a pantaloni ultra sportivi con coulisse in vita, sneakers, camicia e cravatta.

Bon ton ed elegante invece la versione lanciata da Saint Lauren che ha riproposto il capo nel colore più classico, il cammello, e lo ha affiancato a look total black. Anche Lanvin ha vestito l’uomo con un montgomery classico e raffinato, reso però più spigliato dal colore burgundy e dal taglio corto che ben si presta a contemporanei look preppy.

Qualunque sia dunque il vostro stile, dunque, il montgomery sarà il capo ideale per outfit casual come formali.

Tags: , ,