Home PageBeautyCapelli d’estate. La guida per l’uomo

In:Beauty

Che siano lunghi o corti, folti e radi, la parola d’ordine dell’estate è protezione. Non solo per i capelli, ma anche per il cuoio capelluto. Vediamo quali sono gli accorgimenti da seguire per prevenire la classica caduta autunnale.

Cambiare taglio di capelli

E’ il primo passo da fare. Non solo per assicurarsi freschezza e stile, ma anche per evitare che i capelli vengano maggiormente stressati da umidità ed agenti esterni come cloro e salsedine. Il suggerimento è optare per tagli corti, facili e veloci da mantenere. Si parte dal capello cortissimo, quasi rasato, fino ad arrivare al corto con ciuffo libero sulla parte superiore della testa, il taglio più stiloso del momento.

Proteggere dai Raggi UV


Per chi è in vacanza o ama fare sport all’aperto, è d’importanza vitale proteggere il cuoio capelluto dal sole. Così facendo non solo si evitano eritemi e scottature, ma si previene la caduta dei capelli. Già, perché non solo chi ha la testa rasata necessita di applicare un prodotto SPF: le protezioni spray possono essere tranquillamente applicate anche sulla chioma.

Idratare costantemente

Nessuno vorrebbe avere dei capelli che sembrano paglia. Per evitare di correre questo rischio, è fondamentale mantenerli idratati in questo periodo più caldo dell’anno. Come? Applicando balsami e maschere ristrutturanti dopo aver lavato accuratamente la testa. Meglio ancora massaggiando un olio specifico sulla capigliatura e sul cuoio capelluto, lasciandolo in posa tutta la notte.

Evitare (quasi tutti) i prodotti di styling

Gel, mousse e paste sono un grosso rischio d’estate: avendo un’alta percentuale di acqua si sciolgono al primo raggio di sole, si mischiano assieme al sudore e colano sulla fronte. Scegliendo un taglio corto, si evita lo styling e quindi anche questo effetto collaterale. Ma se proprio non si può rinunciare alla messa in piega, allora è meglio preferire prodotti a base d’argilla che garantiscono un effetto opacizzante e non unto, senza liquefarsi. Tra i prodotti all’argilla uno dei più famosi è l’argilla modellante Baxter.

Attenzione anche alla barba

Fin qui abbiamo parlato solo di capelli, ma non dimentichiamo anche la barba. Per chi non osa tagliarla, è importante come per la chioma mantenerla ben idratata. Oli super-nutrienti ma allo stesso tempo rinfrescanti sono necessari per evitare di inaridire i peli. Da provare l’olio idratante Murdock London, eletto da GQ miglior prodotto da barba 2015.

 

Foto homotography.blogspot.ca

 

Tags: , ,