Home PageConsigli modaCappelli da uomo per l’estate: come sceglierli in base al tuo stile

I cappelli da uomo sono accessori eleganti capaci di dare un tocco di carattere allo stile di ogni uomo. L’estate è una stagione perfetta per indossarli perché oltre a proteggere dal sole si adattano a diversi look, più o meno formali. Ecco come sceglierli.

Fedora

Fedora

È il cappello che ogni gentlemen dovrebbe avere nell’armadio. Il Fedora è il segno distintivo degli outfit di Johnny Depp ed era in voga ai tempi dei gangster americani, quando a indossarlo era proprio Al Capone. Questo modello ha una tesa larga (7,5-8 cm) e morbida che può essere portata anche piegata di lato, “alle 23”. Inoltre ha una fascia più scura che lo circonda. Il modello più estivo è quello in paglia chiara, perfetto se abbinato alla camicia bianca.


Trilby-hat

Trilby

Questo cappello ha la falda più stretta e girata all’insù ed è uno dei protagonisti dell’estate. Anche in questo caso sceglietelo di paglia con la fascia scura, da abbinare ad altri dettagli dello stesso colore. Rispetto al Fedora è più moderno.


PanamPanama

Le proporzioni sono simili a quelle del Fedora e del Trilby ma la sua caratteristica speciale è il materiale. Questi cappelli sono realizzati con foglie intrecciate della Carludovica palmata, una pianta simile alla palma originaria dell’Ecuador. È il più versatile dei tre e il suo nome deriva dal fatto che Theodore Roosevelt lo indossò durante l’inaugurazione del Canale di Panama nel 1906.


Boater

Boater hat

Detto anche Paglietta in italiano o Canotier in francese, ha una forma molto diversa dai precedenti. La cupola dritta e piatta, la falda è circolare, rigida e corta, e un nastro avvolge la cupola. Il suo nome deriva dall’associazione con lo sport del canottaggio. Potete abbinarlo a un blazer, a un abito elegante o a una cravatta dello stesso colore del nastro.


Coppola

Coppola

L’inconfondibile cappello dalla forma rilassata con la cupola piatta. È l’ideale per dare un tocco vintage al vostro outfit. Si abbina ai gilet o ai capi dal fit rilassato. Per l’estate scegliete un tessuto leggero e di colore neutro.

Tags: ,