Home PageTendenze e curiositàLook total white: come sfoggiarlo con stile

Il look total white va di moda anche quest’estate ed è proprio un peccato non seguire questo trend. Indossare capi bianchi fa sentire più freschi e più liberi, eppure non è un look molto amato, come invece è il total black.

Vestirsi di bianco infatti può essere insidioso, difficile e può far nascere molti dubbi. Ecco allora qualche consiglio per un look total white adatto a ogni stile, anche quello elegante.

Il bianco e le sue sfumature

Indossare capi solo e completamente bianchi non è mai una buona scelta. Il rischio è di apparire poco eleganti, come se si indossasse un camice. Il trucco dunque è scegliere le sfumature di bianco e alcuni colori molto chiari, come: il gesso, l’avorio, la pietra, l’ecrù e il grigio perla. Prendendo spunto dalle passerelle, provate a combinare uno di questi colori con il bianco puro, scegliendo quest’ultimo per la parte superiore e l’altro colore per quella inferiore.

Un tocco di brio con un mix di tessuti e tagli

Quello che non vogliamo mai è uno stile noioso. Per evitare che un look total white lo sia, il segreto è quello di mescolare i tessuti e i tagli, in modo da rendere unico il tuo outfit. Per non sbagliare scegli il denim bianco, il tessuto più facile da portare. Oppure assicurati di indossare trame molto diverse tra loro: il modo in cui riflettono la luce darà un tocco esclusivo al tuo look.

Il gentleman total white

Lo stile più difficile da creare con il total white è quello elegante. Sconsigliamo di vestirvi completamente di bianco in questo caso. La scelta di una camicia di colore neutro o chiaro ma contrastante è indispensabile quando si indossa un completo bianco. Inoltre la differenza la fanno anche i dettagli: le scarpe, il fazzoletto da taschino e la cintura sono tutti particolari che fanno la differenza se scelti intonati al colore della camicia, perché staccano completamente dal resto.